Il vino Custoza: tra storia e tradizione

Le caratteristiche essenziali del vino Custoza sono costituite dalla freschezza, dalla leggera aromaticitá, dalla considerevole bevibilitá e abbinabilitá.
Bianco di Custoza

Tra storia e tradizione

Le caratteristiche essenziali del Custoza sono costituite dalla freschezza, dalla leggera aromaticitá, dalla considerevole bevibilitá e abbinabilitá. II vino, soprattutto quando proveniente da particolari selezioni effettuate nei vigneti, mostra anche buone capacitá di affinamento nel tempo. La maestria dei produttori consente di esaltare nell’uvaggio del Custoza il profumo delicato, floreale e fruttato della Garganega, il colore caratteristico del Trebbianello ed i sentori leggermente aromatici delta Bianca Fernanda, cosí come i caratteri peculiari delle altre varietá a bacca bianca coltivate nella zona.
La zona di produzione si estende tra i comuni di: Sommacampagna, Villafranca di Verona, Valeggio sul Mincio, Sona, Bussolengo, Lazise, Pastrengo, Peschiera del Garda, Castelnuovo del Garda. Pur essendo usualmente bevuto giovane, in abbinamento con salumi, primi piatti (in particolare i tipici tortellini di Valeggio sul Mincio) verdure (Broccoletto di Custoza), pesce (di mare e di acqua dolce) e carni d’aia cotte delicatamente, il Custoza si presta anche, nelle sue migliori interpretazioni, ad un buon affinamento: con il tempo, infatti, emergono i caratteri minerali tipici dei suoli morenici come quelli che contraddistinguono l’area di produzione. Da oltre vent’anni, su tutta l’area di produzione vengono effettuati interventi con il metodo della difesa integrata, guidata dal Consorzio di tutela del Custoza. Non si effettuano piü trattamenti insetticidi, ma vengono utilizzati metodi di lotta biologica agli insetti nocivi quali la confusione sessuale per le tignolette. Nell’ottica di produrre un Custoza sostenibile per l’ambiente e le persone, vengono preferiti metodi meccanici di contenimento delle erbe infestanti, abbandonando progressivamente i diserbi chimici. II tutto anche a tutela del territorio, riconosciuto valore intrinseco della denominazione.

Broccoletto di Custoza

Custoza e Broccoletto

Un connnubio dettato dalla natura: il Custoza ed il Broccoletto. Nascono nello stesso territorio, crescono e da questo acquisiscono caratteristiche uniche ed inimitabili che Ii uniscono. La leggerezza, il carattere di aromaticitá e la sapiditá del Custoza accompagnano ed esaltano le caratteristiche tipiche del broccoletto. II Custoza un vino prodotto con piü varietá. il connubio delle uve da cui deriva permette di creore un vino unico, giovane e fresco, ma altrettanto longevo e aristocratico. II Consorzio di tutela, insieme a tutti i produttori sta lavorando per migliorame la qualitá. Per incontrare sempre di più i gusti del moderno consumatore, tutelarne le tipicitá e volorizzarne le espressioni
e le interpretazioni.

Bianco di Custoza

Ti potrebbe interessare anche…

Mercati sul Lago di Garda: quando e dove

Mercati sul Lago di Garda: quando e dove

I mercati settimanali del lago di Garda propongono un po’ di tutto: dal formaggio di capra al pesce di lago, dalle ciabatte in lana alle giacche sportive per le escursioni.

Tour e attività

Bike and Trekking

Tour enogastronomici

Passeggiate a cavallo

Tour in città
A caccia di tartufi
Tour in Vespa
Lezione di cucina
Picnic e glamping
Verona In Tour

Lanai srl Tour Operator n.15 / 2000 albo regionale delle agenzie di viaggio e turismo con licenza 27/04/2000 rilasciata dalla regione Veneto – Polizza Assicurativa R.C. Polizza Unipol Sai n. 172062317 – Fondo di garanzia Nobis Assicurazioni n. 6006000532 / M – P.IVA IT02117470233

© 2022 Verona In Tour